Spesso all'università mi è capitato di aver bisogno di  installare dei programmi particolari che mi servivano per la programmazione o per lo studio(o per svago :D ), ma siccome tutti i computer fanno parte di una rete gestita dall'università, ai singoli utenti non è consentita la scrittura nelle cartelle di sistema e nelle cartelle d'installazione dei programmi,la cartella "programmi" o "Program Files" per intenderci, morale della favola non si può installare niente (così pensano loro :asd:). Il trucco sta in una cosa banalissima, cioè basta installare qualsiasi software sul desktop o nei documenti perché non sono protetti dalla scrittura. Questo trucchetto funziona bene nella mia università ma non so se possa essere valido anche per altre reti, comunque provare non costa niente!