Visto che siamo in periodo di vendemmia devo assolutamente segnalarvi una ricetta tipica della bassa reggiana, il "sugo d' uva", che non è altro che una specie di budino fatto con il mosto di uva nera.

Per ogni mestolo (media misura) di mosto un cucchiaio raso di farina, per lo zucchero dipende se il mosto è dolce o piuttosto aspro. Stemperare in una scodella la farina con un mestolo di mosto, unire lo zucchero. Versare il contenuto della scodella in una casseruola dovesi è versato il restante mosto. Mettere sul fuoco portare ad ebollizione mescolando frequentemente. Far raggiungere la giusta consistenza poi versare in stampini. Sarebbe meglio prepararlo un giorno prima...è più buono.

E mentre assaggiate questa pietanza ricordatevi che state assaporando, oltre ad un dolce, anche un' antica tradizione contadina.

P.S. Se qualcuno non riesce a cucinarlo può benissimo venire ad assaggiarlo a casa mia, ne ho sempre un quintale già pronto! :asd: